L’8 maggio 2021 uscirà il mio prossimo libro: Me la sono cercata. Oggi, in una data così importante per noi donne, ho deciso di comunicarvelo e di farvene leggere un piccolo stralcio. Parlo di me, della mia storia, di tutto quello che ha caratterizzato la mia crescita.  

Lo ricordo bene l’attimo in cui ho deciso di non tirare più il dado e smettere di affidare la mia vita, al risultato casuale di un lancio. Perché un conto è rispettare le regole, diverso è lasciarsi governare dagli altri e dagli eventi. Non volevo più ascoltare le lezioni di quelli che mi insegnavano il decalogo della felicità, eppure vivevano nella tristezza, nel rancore e nell’insoddisfazione. Dicevano che solo stando fermi non si rischia di cadere, ma non muovermi per me era ancora più doloroso. Allora mi sono armata di coraggio, mi sono svestita di quelle abitudini che mi rendevano triste e ho sfidato i miei limiti.
Cercano ancora di fermarmi, vogliono convincermi che questa non è la vera felicità. Rispetto la loro opinione, ma oggi la mia anima ride, non piange più come prima. Ho preso in mano la mia vita, ME LA SONO CERCATA e sono orgogliosa di me, del mio coraggio e di quel che ho trovato.

Me la sono cercata – prossima uscita – ©2020 Maria Castaldol